UN MANIFESTO PER LA BIBLIOTECA DI LAMPEDUSA


In attesa della terza edizione della mostra LIBRI SENZA PAROLE – DESTINAZIONE LAMPEDUSA in programma in autunno, il Laboratorio d’arte con IBBY Italia, dopo aver promosso il concorso internazionale Un manifesto per la Biblioteca di Lampedusa, è lieto di annunciare il vincitore. La giuria di IBBY si è riunita e ha scelto il manifesto dedicato alla Biblioteca di Lampedusa che sarà l’immagine ufficiale della terza edizione della mostra.

Fra le tante illustrazioni arrivate è stato scelto il lavoro di Cecilia Campironi dal titolo Un mare di libri. Ci congratuliamo con la vincitrice e ringraziamo tutti i partecipanti le cui illustrazioni saranno tutte esposte durante l’apertura della mostra.

 

Cecilia Campironi è nata a Milano nel 1985, è cresciuta a Roma e attualmente vive a Torino. Si diploma in illustrazione del 2007 all’Istituto Europeo di Design di Roma e, ancora studentessa inizia a lavorare con i bambini organizzando laboratori incentrati sulla lettura delle favole e la costruzione di libri e giochi di carta. Dal 2008 fa parte di Studio Arturo con cui gira l’Italia tenendo corsi sull’incisione a rilievo e la stampa artigianale.  Ha lavorato con editori, agenzie pubblicitarie, librerie, organizzazioni no profit ed eventi culturali nel ruolo di illustratrice e contribuendo al processo creativo dei progetti.

Nel maggio del 2016 esordisce come illustratrice e scrittrice del libro “Che figura!” edito da Quodlibet e Ottimomassimo.

www.ceciliacampironi.com
 

Cecilia Campironi Un mare di libri