Internazionale a Roma

Internazionale a Roma

I migliori documentari su attualità e diritti umani

Un progetto a cura di CineAgenzia per Internazionale

 

Al Palazzo delle Esposizioni si torna a riflettere sui grandi temi contemporanei attraverso straordinari documentari provenienti da tutto il mondo, che Internazionale presenta a Roma, dopo il festival di giornalismo di Ferrara. Non è facile inseguire il racconto dell’attualità attraverso il miglior cinema documentario, quello capace di farci capire e insieme commuovere, ma che richiede tempi di produzione ben più lunghi di un reportage televisivo, e tutt’altro investimento economico e personale. Gli otto film che compongono la nuova edizione della rassegna rappresentano quell’equilibrio, tipico del progetto, tra urgenza dell’attualità, approfondimento e narrazione, e raccontano la complessità del mondo che ci circonda senza filtri, in prima persona, attraverso storie emozionanti ed esemplari. Nella scelta dei titoli abbiamo riservato spazio a questioni non rilanciate istericamente dai media, ma che riguardano profondamente il nostro futuro: l’educazione in Reach for the Sky, sulla follia collettiva che in una società fortemente competitiva come quella sudcoreana circonda gli esami di maturità, e le frontiere della riproduzione umana in Future Baby. Il resto del programma vi porterà a Barcellona per la trionfale campagna elettorale dal basso della neo-sindaca Ada Colau, negli Stati Uniti a fare il punto su stragi e potere delle lobby delle armi alla vigilia delle presidenziali, in Egitto a scoprire tra satira e censura i traumatici postumi della rivoluzione, in una comunità israeliana dilaniata da crimine e tensioni religiose e politiche, in Pakistan per capire le radici dell’estremismo religioso e i conflitti interni all’Islam, e in prima linea lungo i confini tra Stato Islamico e Kurdistan, tra campi profughi e territori contesi.

 

Info

Palazzo delle Esposizioni - Sala Cinema

scalinata di via Milano 9 a, Roma

INGRESSO LIBERO FINO A ESAURIMENTO POSTI

I posti verranno assegnati a partire da un’ora prima dell’inizio di ogni proiezione. Possibilità di prenotare riservata ai soli possessori della membership card. L’ingresso non sarà consentito a evento iniziato.

       


Dal: 04/10/2016
Al: 09/10/2016







04/10/2016 21:00
Alcadessa - Cinema
ingresso libero

di Pau Faus. Spagna, 2016, 86’ - v.o. con sottotitoli in italiano. Anteprima italiana

Presentano Gabriele Crescente (Internazionale), Stefano Campanoni e Sergio Fant (CineAgenzia)

L'appassionante percorso di Ada Colau dalla candidatura con il movimento "Barcelona in comú" fino all'elezione a sindaca della capitale catalana: la sua storica vittoria come modello del cambiamento politico possibile nell'Europa meridionale.

 




05/10/2016 21:00
Town on a wire - Cinema
ingresso libero

di Eyal Blachson e Uri Rosenwaks. Israele, 2015, 96’ - v.o. con sottotitoli in italiano. Anteprima italiana

Presenta Francesca Gnetti (Internazionale)

Nella fatiscente città israeliana di Lod, a 10 minuti dalla florida Tel Aviv, vivono gomito a gomito signori della droga palestinesi e coloni ortodossi ebrei. Un tormentato e illuminante microcosmo in cui le tensioni interne a Israele si materializzano nel quotidiano.

 




06/10/2016 21:00
Future baby - Cinema
ingresso libero

di Maria Arlamovsky. Austria, 2016, 91’ - v.o. con sottotitoli in italiano. Anteprima italiana

Presenta Elena Boille (Internazionale)

Un viaggio intorno al mondo e nel futuro della riproduzione umana, tra pazienti e ricercatori, donatori e madri surrogate, cliniche e laboratori: fino a che punto vogliamo spingerci? Una affascinante e inquietante istantanea da un futuro che è già arrivato.

 




07/10/2016 21:00
Under the gun - Cinema
ingresso libero

di Stephanie Soechtig. Stati Uniti, 2016, 106’ - v.o. con sottotitoli in italiano. Anteprima italiana

Presenta Alessio Marchionna (Internazionale)

Amaro riepilogo di eventi e opinioni che hanno segnato l’infinito dibattito sul possesso di armi da fuoco negli Stati Uniti: il quadro impressionante di un tema che resta determinante nella campagna presidenziale e nell'attualità americana.

 




08/10/2016 18:30
Among the believers - Cinema
ingresso libero

di Mohammed Ali Naqvi e Hemal Trivedi. Stati Uniti, Pakistan, India, 2015, 85’ - v.o. con sottotitoli in italiano

Il leader religioso Abdul Aziz Ghazi, sostenitore dell'ISIS e dei talebani, incita alla jihad e sogna di imporre in Pakistan una rigida versione della Sharia. Un film allarmante che svela le battaglie ideologiche che stanno modellando l'interno del mondo musulmano.

 




08/10/2016 21:00
Tickling giants - Cinema
ingresso libero

di Sara Taksler. Stati Uniti, 2016, 113’ - v.o. con sottotitoli in italiano. Anteprima italiana

Presenta Catherine Cornet (Internazionale)

Nel pieno della Primavera Araba Bassem Youssef, il "John Stewart egiziano", lascia il suo posto di cardiochirurgo per diventare un comico a tempo pieno, usando l’ironia contro il potere prima di Mubarak, poi dei Fratelli Musulmani e del presidente al-Sisi.

 




09/10/2016 18:30
Reach for the sky - Cinema
ingresso libero

di Steven Dhoedt e Wooyoung Choi. Belgio, Corea del Sud, 2015, 90’ - v.o. con sottotitoli in italiano

Presenta Junko Terao (Internazionale)

Ogni 2 novembre in Corea del Sud più di mezzo milione di ragazzi affronta il competitivo test scolastico che determinerà non solo quale università frequenteranno, ma anche il loro status futuro nella società coreana, rigidamente gerarchica.

 




09/10/2016 21:00
The girl who saved my life - Cinema
ingresso libero

di Hogir Hirori. Svezia, 2016, 79’ - v.o. con sottotitoli in italiano. Anteprima italiana

Il regista Hogir Hirori torna dalla Svezia nella sua terra natale, il Kurdistan iracheno, per documentare il destino di 1 milione e mezzo di profughi in fuga dall'ISIS, muovendosi lungo i confini dello Stato Islamico ed entrando nei territori liberati dalle forze curde.

 
 
Calendario eventi
 
 
Print