Schermi mutanti

Schermi mutanti

il cinema incontra la genetica

Attraverso la fantascienza e l’invenzione fantastica, il cinema rispecchia il pessimismo sotterraneo alla società biotecnologica, dando voce alle paure che infiammano il dibattito collettivo sul futuro del progresso scientifico. Lo schermo sintetizza ed esaspera inquietudini diffuse, prefigurando un orizzonte in cui l’uomo potrà modificare, predeterminare e replicare geneticamente tutti gli esseri viventi, compreso se stesso. A che punto si fermerà? Il progresso scientifico - o meglio lo spettro di un suo utilizzo distorto - stimola timori comuni, sui quali il Palazzo delle Esposizioni propone di riflettere incrociando due punti di vista antitetici: quello fantastico e quello scientifico. Abbiamo scelto alcuni grandi film di finzione che parlano di origine, clonazione, manipolazione genetica, intelligenza artificiale e abbiamo chiesto ad alcuni dei nostri maggiori esperti in materia genetica di aiutarci a interpretare i temi, le frottole o i rischi plausibili che si agitano dietro le quinte della finzione cinematografica. Un modo nuovo e potente per capire chi siamo e, magari, chi saremo.

 

Info

Palazzo delle Esposizioni - Sala Cinema

scalinata di via Milano 9 a, Roma

Ingresso libero fino a esaurimento posti

I posti verranno assegnati a partire da un’ora prima dell’inizio di ogni proiezione. Possibilità di prenotare riservata ai soli possessori della membership card. L’ingresso non sarà consentito a evento iniziato.


Dal: 19/04/2017
Al: 23/04/2017







19/04/2017 20:00
The Tree of Life - Cinema
ingresso libero

IL SENSO DELLA VITA

Antonello La Vergata, storico della filosofia, introduce

The Tree of Life

di Terrence Malick. USA, 2011, 140’

Un mosaico di vita e morte, origine e destinazione, grazia e brutalità che il genio del cinema contemporaneo assembla con il suo inconfondibile estro visivo, accostando la creazione dell'Universo alla vicenda di una famiglia, schiacciata tra l’amore autoritario di un padre e quello protettivo di una madre.

 




20/04/2017 20:00
Gattaca. La porta dell'universo - Cinema
ingresso libero

EUGENETICA: MIGLIORARE LA SPECIE UMANA?

Sergio Pimpinelli, genetista, introduce

Gattaca. La porta dell'universo

di Andrew Niccol. USA, 1997, 106’

In un mondo futuro ossessionato dalla perfezione genetica, che produce esseri umani in laboratorio, un ‘non valido’ nato naturalmente sfida il sistema. Cult distopico sulle derive dell’ingegneria genetica umana, che traspone in uno scenario fantasy la follia eugenetica di inizi ‘900, nazista e non solo.

 




21/04/2017 20:00
Non lasciarmi - Cinema
ingresso libero

LA CLONAZIONE UMANA

Elena Gagliasso, filosofa della scienza, introduce

Non lasciarmi

di Mark Romanek. Gran Bretagna, USA,  2010, 103’

Un idilliaco college inglese, in cui crescono tre amici, cela un ‘allevamento umano’ mengheliano al servizio del progresso scientifico. Un thriller dalle tinte fosche che solleva interrogativi sulla libertà umana, la pressione livellante del potere e le conseguenze estreme dell’evoluzione scientifica.

 




22/04/2017 17:00
Ex Machina - Cinema
ingresso libero

NATURALE E ARTIFICIALE

Fabrizio Rufo, filosofo della scienza, e Stefano Papi, divulgatore scientifico, introducono

Ex Machina

di Alex Garland. Gran Bretagna, 2015, 108’

Nel rifugio isolato di un geniale inventore, un giovane programmatore si confronta con un robot dall’attraente aspetto femminile. Thriller psicologico ad alta intensità che attualizza il mito di Frankenstein nella visione agghiacciante e disturbante dell’intelligenza artificiale del prossimo futuro.

 




22/04/2017 20:00
Blade Runner - Cinema
ingresso libero

NATURALE E ARTIFICIALE

Fabrizio Rufo, filosofo della scienza, e Stefano Papi, divulgatore scientifico, introducono

Blade Runner

di Ridley Scott. USA, 1982, 118’

In un futuro tecnologico caratterizzato dalla decadenza urbana e sociale, un cacciatore di taglie insegue pericolosi replicanti in fuga. Capolavoro ipnotico e spettacolare, pieno d’azione e decisamente profetico, resta uno dei migliori film di fantascienza di sempre e una profonda riflessione sul futuro dell’umanità.

 




23/04/2017 17:00
Contagion - Cinema
ingresso libero

LA MALATTIA E LA CURA

Bernardino Fantini, storico della biologia e della medicina, introduce

Contagion

di Steven Soderbergh. USA, 2011, 106’

Una malattia mortale si propaga in tutto il mondo: l’umanità è alla fine? In anni recenti, l’insorgere di nuove epidemie ha risvegliato timori catastrofici, intaccando la fiducia di una società tecnologicamente avanzata. Attraverso molti personaggi e un cast stellare, il film esplora le reazioni individuali nei confronti dell'ignoto.

 




23/04/2017 20:00
Viaggio allucinante - Cinema
ingresso libero

LA MALATTIA E LA CURA

Bernardino Fantini, storico della biologia e della medicina, introduce

Viaggio allucinante

di Richard Fleischer. USA, 1966, 96’

Thriller fantascientifico strabiliante, uno dei migliori mai ideati: un gruppo di medici miniaturizzati alle dimensioni di un microbo viaggia all’interno di un corpo umano a bordo di una navicella. Tensione mozzafiato e spettacolare ricostruzione dell'organismo umano, grazie a effetti speciali predigitali ancora oggi incredibili.

 
 
Calendario eventi
 
 
Print