spot! lettura guidata di un’opera d'arte <br>all’ora dell’aperitivo

spot! lettura guidata di un’opera d'arte
all’ora dell’aperitivo

20 minuti un’opera

Spot_banner_rassegna.jpg

Al via la seconda edizione di spot! l’appuntamento all’ora dell’aperitivo per una lettura guidata di un’opera d’arte. In occasione della mostra Calder, quattro gli incontri sulle sculture dell’artista americano, per una riflessione sulla sua ricerca artistica partendo dalle wire sculptures, fino ai famosi mobiles e stabiles.
L’evento, organizzato dai Servizi educativi-Laboratorio d’arte dell’Azienda Speciale Palaexpo, avrà luogo ogni secondo venerdì del mese a partire dal 13 novembre e sarà condotto da Anna Maria Panzera, storica dell’arte, autrice con altri del volume Educare all’arte. Immagini esperienze percorsi (2009), edito da Electa con Azienda Speciale Palaexpo, a cura di Cristina Francucci e Paola Vassalli.
La vicenda artistica di Alexander Calder s’inserisce di diritto in quella più grande delle avanguardie europee del Novecento. Ciò nonostante, propone rispetto ad esse una ricerca scevra da alcuni “vizi filosofici” di cui quelle avanguardie furono portatrici. Ne ammiriamo infatti la levità, persino l’accento umoristico e ludico; possiamo scoprirne la forte innovazione e l’originalità, che configura Calder come l’inventore di un’idea di scultura in rapporto non solo con lo spazio ma anche con il movimento. Questa è la finalità che si propongono i quattro appuntamenti con la lettura dell’opera.


Dal: 13/11/2009
Al: 12/02/2010







13/11/2009 19:00
spot! lettura guidata di un’opera d’arte all’ora dell’aperitivo
Anna Maria Panzera legge Romulus and Remus di Calder

Anna Maria Panzera, storica dell’arte, legge Romulus and Remus, 1928 presente in mostra. Scegliere un soggetto quale la lupa Capitolina è la prima dichiarazione di Calder relativa al proprio operato e al suo diritto di essere considerato arte. Siamo di fronte all’indagine sulla linea creatrice di uno spazio concreto, ma non tridimensionale.

 




11/12/2009 19:00
spot! lettura guidata di un’opera d’arte all’ora dell’aperitivo
Anna Maria Panzera legge Cascading Flowers di Calder

Anna Maria Panzera, storica dell’arte, legge Cascading Flowers, 1949 presente in mostra. L’incontro con Mondrian, l’amicizia con Mirò, conducono Calder verso l’idea che forme e colori posseggano qualità intrinseche di rapporti dinamici, simili a quelli che si possono riscontrare nell’universo. Egli cerca la “libertà dalla terra” e incontra l’arte astratta.

 




08/01/2010 19:00
spot! lettura guidata di un’opera d’arte all’ora dell’aperitivo
Anna Maria Panzera legge Pittsburgh di Calder

Anna Maria Panzera, storica dell’arte, legge Pittsburgh, 1958 presente in mostra. Le composizioni dell’artista si aprono ulteriormente e danno vita ai mobiles, ingegnosi organismi aerei dal moto delicato, che reagiscono alle correnti. Sculture che danno vita a vere e proprie performances, in cui la casualità è fonte di perenne attrattiva.

 




12/02/2010 19:00
spot! lettura guidata di un’opera d’arte all’ora dell’aperitivo
Anna Maria Panzera legge La Grande vitesse di Calder

Anna Maria Panzera, storica dell’arte, legge La grande vitesse, 1969 presente in mostra. È la prima opera d’arte che il NEA (Fondo Nazionale per le Arti) destina a una collocazione pubblica. La fama dello scultore è confermata, ma la sua ricerca ancora non è esaurita, orientandosi ad indagare come lo spazio urbano e naturale possa essere messo in moto da vettori di forze racchiuse in materia densa.

 
 
Print