FUORI CENTRO

progetti in collaborazione con i Dipartimenti di Salute Mentale delle ASL di Roma

 

Iniziato nel maggio 2016 in collaborazione con il Dipartimento di Salute Mentale della ASL Roma 1- SRTRe Casal Piombino, è un progetto pilota con cadenza mensile dedicato ai giovani adulti con disagio di alcune UOC sperimentali in interventi precoci. Obiettivo primario è portare i ragazzi fuori dal centro diurno o dalla comunità e condurli in uno spazio culturale della città nei giorni soliti di apertura e con le modalità destinate a tutti i visitatori adulti. Ma anche rendere attiva la presenza dei ragazzi che afferiscono a questi servizi, creando collaborazioni che li aiutino a calarsi nella società e sviluppare interessi e abilità relazionali. Ai primi incontri propedeutici sui libri dello Scaffale d’arte seguono le attività di visita e laboratorio alle mostre in corso fino alla collaborazione attiva al progetto L’arte a contatto che vede i ragazzi sperimentare le conoscenze acquisite, affiancando attivamente gli operatori dei servizi educativi e mettendo a disposizione del pubblico il loro know how, dando un’importante contributo allo svolgimento dell’iniziativa divenendone protagonisti.

Analoga è l’esperienza attivata nel 2017 con l’Associazione per la Riforma dell’Assistenza Psichiatrica A.R.A.P. che ha portato un gruppo misto di adulti a sperimentarsi in laboratori sia a partire dai libri dello Scaffale d’arte che dalle mostre Cesare Tacchi. Una retrospettiva e La mela di Magritte.

 

per informazioni scrivi a