"CORPO A CORPO". INCONTRO-READING CON IL POETA SOTIRIOS PASTAKAS

29 giugno 2019

Introducono ELIO PECORA e la COMUNITÀ ELLENICA DI ROMA E DEL LAZIO
Interviene l’autore
 
Il poeta greco Sotirios Pastakas ritorna a Roma dove ha trascorso alcuni degli anni più significativi per la sua formazione di psichiatra, con un incontro-reading. Verranno presentati insieme alla sua opera, i recenti volumi tradotti in italiano. Sotirios Pastakas, ormai pubblicato e premiato in tanti paesi europei e negli Stati Uniti, è uno dei più importanti protagonisti del circuito poetico internazionale.
 
Sotirios Pastakas, è nato nel 1954 a Larissa in Tessaglia, dove è tornato a vivere due anni fa. Ha studiato medicina a Roma. Per trent’anni ha lavorato come psichiatra ad Atene. Ha pubblicato quattordici raccolte di poesie, un monologo teatrale, un libro di saggi e traduzioni di poeti italiani (Sereni, Penna, Saba, Pasolini, Gatto). Collabora con varie riviste letterarie con saggi e traduzioni dall’italiano. Dal 1994 è membro della Società degli Scrittori Greci (Greek Writers Society). È stato tradotto in dodici lingue e ha partecipato a vari festival mondiali di poesia. Nel Settembre 2001 è stato ospite onorario al Hawthodern Castle International retreat for Writers, presso Edimburgo. Il suo libro “Trilogia” (ed. Parousia, 2012) è stato pubblicato negli Stati Uniti nel 2015, col titolo «Food Line», tradotto da Jack Hirschman e Angelos Sakkis.

INFORMAZIONI:

Ingresso libero fino a esaurimento posti

Bookstore

via Milano 15/17

DATE:
29 giugno 2019, 18:30