FAVOLACCE

5 maggio 2022

di Damiano e Fabio D’Innocenzo, Italia, 2020, 98’
 

Segue incontro con Sarantis Thanopulos e i registi
 

A Spinaceto, quartiere satellite della Capitale, tra villette a schiera con pratino, barbecue e piscinetta gonfiabile, scorre la torrida estate di un gruppo di famiglie piccolo borghesi, con genitori immancabilmente frustati e figli laconici ma con tutti dieci in pagella. Uno scenario ordinario e immobile, uguale in ogni periferia del mondo industrializzato, che mal sigilla un’energia minacciosa, tossica e autodistruttiva, come una bomba pronta ad esplodere, neppure tanto metaforicamente se anche i bambini sanno costruirla. Come un incubo di Lynch o L’invasione degli ultracorpi, che privano gli umani dell'anima e della mente lasciandone i corpi come involucri vuoti, i due geniali registi denunciano senza pietà la deriva della nostra società, annientata dall’indifferenza e dall'ignoranza, registrando i rantoli terminali di ogni convivenza collettiva. Una favola nera di straordinaria potenza, nella quale moderni orchi e fanciulli smarriscono per sempre la via del ritorno, che ha conquistato l’Orso d'argento per la sceneggiatura a Berlino.


INFORMAZIONI:

INGRESSO LIBERO FINO A ESAURIMENTO POSTI CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA. In Sala Cinema è obbligatorio indossare una mascherina FFP2. Le prenotazioni si effettuano su questo sito dalle ore 9.00 del lunedì precedente alla proiezione fino a un'ora prima. Sei pregato di arrivare 10 minuti prima dell'inizio, in caso contrario la prenotazione non sarà più valida e il posto verrà assegnato al pubblico in attesa all'ingresso. Se non puoi venire ricordati di cancellare la prenotazione dalla tua area riservata sul sito, per permettere ad altri di partecipare.

Sala Cinema

Scalinata di via Milano 9a