FRANCESCO CAVALIERE | XILEMA DI SABBIE LINFATICHE INSEMINANO CREATURE VITREE EIDETICHE

21 gennaio 2022, 19:30

sound performance
 
 

XILEMA di sabbie linfatiche inseminano creature vitree eidetiche è un’azione sono-performativa orchestrata da Francesco Cavaliere con i suoi strumenti/sculture di vetro soffiato, voce ed elettronica. Corni e campane trasparenti sono corpi sonori che possono generare una musica che li anima come una linfa. Un’occasione per affacciarsi su un universo etereo e fluttuante, sospeso tra alchimia e science-fiction, che ricolloca il sapere sulla materia e la natura -dalla botanica alla cristallografia- in una dimensione poetica, che eccede un pensiero misurato.

“XILEMA è un sistema vascolare che alimenta creature intangibili. Per adesso polverizzate. Onde posate su assi XY capaci di insanguinare la materia con il suono. Farla vivere intendo. Vivere e sgretolarsi, alvearsi. xilemi di uragani dentro a statue finte, bipedi, tripedi. I miei corni di vetro gocciolano i suoni di queste figure  per adesso polverizzate. Da ora in poi..“

 

Francesco Cavaliere, artista visivo, scrittore e musicista nato a Piombino nel 1980 e cresciuto a Volterra, vive e lavora tra Berlino e Torino. Il suo lavoro si sviluppa in un’attività polimorfa che integra scrittura, suono, voce, disegno, scultura, che mirano nell’insieme a stimolare l’immaginazione, intraprendendo lunghi viaggi attraversati da presenze effimere. Scrive racconti sonori e composizioni musicali spesso integrati con elementi installativi e scenografici. Negli anni ha sviluppato un vero e proprio dizionario catalogando gli esseri metamorfici che abitano un suo universo astratto e fantastico: ibridi di oggetti, animali, piante, pianeti, tracce, oggetti cosmici e fenomeni fisici e percettivi generati dal vetro, dai minerali e da voci registrate e performate con tecnologie analogiche.

“Sono uno scriba parlante… la mia voce è una nuvola, la mia penna sibila.”

Dal 2011 ad oggi Francesco Cavaliere ha realizzato in ambito visivo e musicale una nutrita serie di performance, light and sound actions, concerti, opere radio e video-foniche, audio stories, readings, Augmented Reality stories. E’ in preparazione il nuovo progetto Corpi abissali, tra scultura, performance e suono. Il suo lavoro è stato presentato in musei, centri d'arte e festival internazionali tra cui: Triennale Teatro, FOG, Milano, LUFF Festival, Lausanne, Ambient Festival, Cologne, Live Arts Week, Xing, Bologna, GLUCK 50, Milano, Terraforma,Milano, RIBOCA1 Riga International Biennial, Riga, Issue Project Room, New York, Cafè Oto, Londra, Helicotrema Recorded Audio Festival, RAI radio 3, Milano, INFRA FESTIVAL, Tokyo, BOZAR, Bruxelles, 3HD Fest, HAU Habbel am Ufer, Berlin, Empty Gallery, Honk Kong, 7a Berlin Biennale, Les Urbaines Festival, Lausanne, Museum of Contemporary Art di Tokyo, Museo di Arte Contemporanea di Roskilde, Grimmuseum Berlin, CTM festival Berlin, Museo di Arte Contemporanea di Varsavia, QO2, Bruxelles, Kraak Ghent, ART Bruxelles, Sacro Bosco di Bomarzo.

Tra le mostre personali in ambito visivo: Anubis vs Baboon (2019) Gluck 50, Milano, Soffio Che Scotta (2015), Marsèlleria, Milano, Lancio Meta Meteo (2014) Grimmuseum, Berlin. Mostre collettive: Raymond et des Palmes (2018), parte di Manifesta 12, Palermo, Green Music (2017) Yamamoto Gendai Gallery, Tokyo, The Glowing Glove (2014) Museum of Contemporary Art, Roskilde, Volta di Lame di Lune (2012), Liverpool Biennale.

Francesco Cavaliere, anche noto come Francis Knight, ha pubblicato il doppio LP Gancio Cielo (Hundebiss records), per cui ha anche curato il progetto on-line Musica Virtuale, l'album Etrusca 3D (Discrepant), e su cassetta e digitale le creazioni sonore ENERGIA NUVOLA (Troglosound), Xylomania (CN), Doro Bengala (Presto!?), Alata Onda (Not On Label). In duo con Sea Urchin ha pubblicato gli album Yaqaza (Kraak rec), Tahtib (Bokeh versions), Natal Uranus (Commend see, RVNG), e in duo con Tomoko Sauvage  Xylomania. Sono di prossima uscita gli LP Zoomachia Disc 1 (Fantom Dischi e Sussurra Luce), Popoli di Vetro (Xing >< Xong Collection), Viridescence  (Marionette), Sijuaq il Chiurlo veggente (Poole music). Sono in preparazione i libri Gancio Cielo DNA CLEPSYDRA (NERO editions) e Anubis vs Baboon (saggistica Lombardelli Ed, Gluck 50). Ha collaborato con artisti visivi, musicisti e coreografe: Leila Hassan col duo Sea Urchin, Marcel Türkowsky, Elisabeth Kirche, Ignaz Schick, Ghédalia Tazartès, Invernomuto, Lievens Martens Moana/Dolphins Into The Future, Ruben Spini, Annamaria Ajmone, Spencer Clark, Tomoko Sauvage, Leonardo Pivi, Christopher Kline.

francescocavaliere.bandcamp.com

 

Immagini:
foto Francesco Cavaliere XILEMA, Inceneritori Sottili, 2021, courtesy the artist

INFORMAZIONI:

Biglietto di ingresso alle mostre

Palazzo delle Esposizioni

via Nazionale 194