L'ASSASSINIO DI UN ALLIBRATORE CINESE

14 febbraio 2020

The Killing of a Chinese Bookie, di John Cassavetes, con Ben Gazzara, Timothy Carey, Seymour Cassel, Usa, 1976, 135’, v.o. sott. it.

Schiacciato dai debiti, Cosmo Vitelli è costretto a uccidere un allibratore di Chinatown, finendo poi lui stesso nel mirino della mafia. Un'esplorazione spietata della vita notturna newyorkese, che stravolge i cliché del noir come mai prima. Presentato nella versione integrale tuttora inedita in Italia.


INFORMAZIONI:

Ingresso libero fino a esaurimento posti. I posti verranno assegnati a partire da un’ora prima dell’inizio di ogni proiezione. Possibilità di prenotare riservata ai soli possessori della PdE card. L'ingresso non sarà consentito a proiezione iniziata.

Sala Cinema

Scalinata di via Milano 9A

DATE:
14 febbraio 2020, 21:00