LA FOTOGRAFIA DI PAESAGGIO COME FORMA DI INVESTIGAZIONE ARTISTICA

28 gennaio 2020, 10:45

ore 10.45

Presentazione
 

ore 11.00

Giovanna Silva

La fotografia di paesaggio come forma di investigazione artistica
 

Il seminario illustra come viene realizzato un progetto fotografico, descrivendo i vari aspetti concettuali che portano alla creazione di una narrazione di paesaggio, nel raccontare i luoghi attraverso un’angolatura chiara e sintetica: un carotaggio visivo nella ricerca e nella costruzione di una precisa dimensione fotografica. Giovanna Silva, editrice e fotografa, concepisce le mostre come prodotto editoriale, come strumento di approfondimento personale e conoscenza di culture altre. Dalla serie Narratives, pubblicata da Mousse Publishing, e dedicata alla fotografia dei paesi in guerra, si passerà al suo ruolo editoriale per Humboldt Books, dove utilizza le sue competenze editoriali per lavorare sulla fotografia di archivio e artistica.

 

Giovanna Silva vive e lavora a Milano. Ha collaborato con le riviste Domus e Abitare e pubblicato i suoi progetti con le case editrici A+M bookstore, Quodlibet, Mousse Publishing, Motto Publishing e Art Paper Editions. Ha partecipato alla 14° Mostra Internazionale di Architettura di Venezia con il progetto Nightswimming, Discotheques in Italy from the 1960s until now. Ha fondato la rivista di architettura San Rocco e la casa editrice Humboldt Books, di cui è direttrice editoriale. Insegna fotografia editoriale alla NABA di Milano, allo IUAV di Venezia e all’ISIA di Urbino.


INFORMAZIONI:

I posti per i seminari sono riservati agli studenti delle scuole e degli istituti di formazione superiore con un corso di specializzazione in fotografia di Roma, su prenotazione.

Sala Cinema

Scalinata di via Milano 9a

DATE:
28 gennaio 2020, 10:45