LA FOTOGRAFIA DI PAESAGGIO COME FORMA DI INVESTIGAZIONE ARTISTICA

28 gennaio 2020

ore 10.45

Presentazione
 

ore 11.00

Giovanna Silva

La fotografia di paesaggio come forma di investigazione artistica
 

Il seminario illustra come viene realizzato un progetto fotografico, descrivendo i vari aspetti concettuali che portano alla creazione di una narrazione di paesaggio, nel raccontare i luoghi attraverso un’angolatura chiara e sintetica: un carotaggio visivo nella ricerca e nella costruzione di una precisa dimensione fotografica. Giovanna Silva, editrice e fotografa, concepisce le mostre come prodotto editoriale, come strumento di approfondimento personale e conoscenza di culture altre. Dalla serie Narratives, pubblicata da Mousse Publishing, e dedicata alla fotografia dei paesi in guerra, si passerà al suo ruolo editoriale per Humboldt Books, dove utilizza le sue competenze editoriali per lavorare sulla fotografia di archivio e artistica.
 

 
Giovanna Silva
vive e lavora a Milano. Ha collaborato con le riviste Domus e Abitare e pubblicato i suoi progetti con le case editrici A+M bookstore, Quodlibet, Mousse Publishing, Motto Publishing e Art Paper Editions. Ha partecipato alla 14° Mostra Internazionale di Architettura di Venezia con il progetto Nightswimming, Discotheques in Italy from the 1960s until now. Ha fondato la rivista di architettura San Rocco e la casa editrice Humboldt Books, di cui è direttrice editoriale. Insegna fotografia editoriale alla NABA di Milano, allo IUAV di Venezia e all’ISIA di Urbino.


INFORMAZIONI:

I posti per i seminari sono riservati agli studenti delle scuole e degli istituti di formazione superiore con un corso di specializzazione in fotografia di Roma, su prenotazione.

Sala Cinema

Scalinata di via Milano 9a

DATE:
28 gennaio 2020, 10:45