MASBEDO, BELLANTONI, CANECAPOVOLTO, FINI

22 maggio 2022, ore 11:00 e ore 16:00

MASBEDO
Welcome Palermo
, 2019
75’, col., son., video digitale, courtesy l’artista e Fondazione In Between Art Film

Welcome Palermo trae il titolo da un murales che accoglie chiunque arrivi in città dall’aeroporto: un messaggio distopico di benvenuto, che pone la città come soggetto protagonista e non come semplice luogo di cornice.
Fulcro del lungometraggio di circa 75  minuti è il viaggio del Videomobile, un vecchio furgone merci OM degli anni Settanta che gli artisti hanno trasformato in un “carro video”, mezzo di sperimentazione utilizzato per scandagliare il territorio e il cinema d’artista siciliano.
La ricerca, cominciata nel 2018 grazie alle suggestioni elaborate dal team curatoriale di Manifesta 12, ha coinvolto e indagato tanto personaggi che hanno lavorato nel mondo del cinema in forma quasi anonima o marginale, quanto figure di spicco del panorama iconico cinematografico, come Vittorio De Seta, Ugo Gregoretti, Luchino Visconti.bWelcome Palermo non è soltanto un approfondimento del materiale raccolto per il progetto di Manifesta 12, ma un’ulteriore evoluzione del processo di ricerca proseguito dagli artisti al termine della manifestazione. Il”carro video” è diventato palcoscenico di nuove performance, azioni e interviste, interessando personalità come il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando, la Principessa Vittoria Alliata di Villafranca e Valguarnera e la comunità Tamil residente in città. Il Videomobile dei MASBEDO compie un viaggio fisico attraverso gli archivi e la memoria del cinema di ricerca siciliano e diventa il mezzo grazie al quale la memoria acquista forma e significato nella società contemporanea. 
 

Elena Bellantoni
Corpomorto
, 2020
9’ 53”, col., son., video digitale, courtesy l’artista
 

canecapovolto
La nostra folla anonima
, 2020
4’ 53”, col., son., video digitale, courtesy l’artista

Ideazione/regia/montaggio/sound design: canecapovolto

La risposta arrivò da uno sconosciuto film polacco in bianco e nero tormentato da disturbi causati dalla conversione mpeg2-mov, ci sembrò un segno, senza il quale non ci sarebbe stato nessun film. In questo titolo la pandemia si diffuse con le medesime forme, sempre attraverso la Televisione ed Internet.
 

Francesca Fini
Vanitas Vanitatum
, 2020
13’ 15”, col., son., video digitale, courtesy l’artista

Una interpretazione contemporanea dell’immagine classica del Memento Mori, attraverso la selvaggia manipolazione digitale della ritrattistica dei secoli scorsi.
 

Elena Bellantoni
Pensate domani è la fine del mondo
, 2021
6’ 33”, col., son., video digitale, courtesy l’artista
 


INFORMAZIONI:

INGRESSO LIBERO FINO A ESAURIMENTO POSTI CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA. In Sala Cinema è obbligatorio indossare una mascherina FFP2. Le prenotazioni si effettuano su questo sito dalle ore 9.00 del lunedì precedente alla proiezione fino a un'ora prima. Sei pregato di arrivare 10 minuti prima dell'inizio, in caso contrario la prenotazione non sarà più valida e il posto verrà assegnato al pubblico in attesa all'ingresso. Se non puoi venire ricordati di cancellare la prenotazione dalla tua area riservata sul sito, per permettere ad altri di partecipare.

Sala Cinema

Scalinata di via Milano 9a