​ODAIBE & PABLO FRIZZI ​| ​COMFORT ZONES​

21 settembre 2019

Un poema audiovisivo per sognatori analogici, simbiosi spaziale di fotoni che fluttuano sulle onde in una danza sinaptica neurochimica. Forme familiari si trasformeranno in statue di tempo biologico in cui i droni caldi si diffondono nelle vene del canyon. 
Gli artisti libereranno le idee attraverso i flussi di post-immagini organiche e vibrazioni lunatiche.
 
Il duo polacco Odaibe e Pablo Frizzi, composto dall'artista visivo Bartłomiej Szlachcic e il musicista Paweł Galecki, esplora i misteriosi paesaggi delle sensazioni interne. Bartłomiej Szlachcic è un artista visivo pluripremiato che lavora con decisione sia nel mondo analogico che in quello digitale, combinando disegni a mano con simulazioni di particelle. Come VJ è stato attivo per oltre un decennio sotto il nome di Odaibe, esibendosi in innumerevoli festival in tutta Europa. 

INFORMAZIONI:

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Sala 9

via Milano 9a

DATE:
21 settembre 2019, 22:00

Le mostre in corso e quelle future

SCOPRI DI PIÙ