PRESENTAZIONE DEL LIBRO "I SETTE MONUMENTI. MITI, VERITÀ E MISTERI DELL'ANTICA ROMA"

29 giugno 2022

Mauro Poma in dialogo con Roberta Bernabei, Storica dell'arte
 
C’è un solo modo, vivo e palpitante, di conoscere Roma antica ed è attraverso i suoi monumenti, testimoni muti di un passato glorioso che svolgono il ruolo fondamentale di memoria del tempo da cui provengono. Protagonista di questo libro non è solo la storia di Roma antica: è tutto quello che ruota attorno a essa e ai sette monumenti scelti, ossia il Foro Romano, il Circo Massimo, il Colosseo, il Pantheon, la Colonna Traiana, le Terme di Caracalla e l’Arco di Costantino. Essi diventano l’occasione per narrare gli aspetti meno noti dell’antico mondo romano, le curiosità meno conosciute, i vizi, gli errori nei film, i falsi miti, le debolezze e le grandezze di personaggi celebri e gente comune, le invenzioni, gli spettacoli, i divertimenti, le terme, la vita sociale e i suoi protagonisti, i numeri e i record di un impero vastissimo. In questo modo si coglie l’essenza dei nostri antenati, l’ingegno, la furbizia, la sagacia, i sentimenti, ma anche i difetti e la loro (per noi sconcertante) crudeltà. Perché sette monumenti? Perché sette era un numero dalla profonda simbologia nel superstiziosissimo mondo romano: sette i colli (eppure Roma ne ha più di sette), sette i re (che quasi certamente non furono sette)... Questo numero ha giocato, nella storia e nella cultura della città, un ruolo determinante.


INFORMAZIONI:

Prenotazione obbligatoria all’email redazione@neripozza.it

Libreria del Palazzo delle Esposizioni

via Milano 13