PRESENTAZIONE DEL LIBRO "SUNLIGHT" DI CLAUDIA CHIANESE

6 ottobre 2018

Intervengono Anna D’Elia, scrittrice, curatrice e storica dell'arte, Michele Grandolfo, epidemiologo

L'attrice Priscilla Lotti leggerà alcuni racconti tratti dal libro

Sarà presente l'autrice Claudia Chianese

I luoghi di cui si parla nei racconti sono come un filo che cuce un episodio all’altro, un ingrediente all’altro. Dove i ricordi di famiglia sono solo un pretesto per raccontare la storia di un percorso di vita, che inizia nel sud e ritorna al sud. Il filo è l’amore. Per le cose, per gli animali, per le persone, per tutto. Una ricostruzione della cucina tradizionale mediterranea attraverso gli antichi ricettari di famiglia permette all’autrice di essere fedele alla sua scelta vegetariana senza tradire le origini. Ogni racconto è immaginato come un Sole che, emanando i suoi raggi, insinua una riflessione sul cibo e ci suggerisce che, attraverso l’energia che mettiamo a tavola, possiamo trasmettere davvero tanto, di generazione in generazione. Attraverso i sentimenti che proviamo o gli ingredienti che scegliamo, possiamo nutrire o avvelenare, dare la vita, oppure toglierla. E alla fine ci resta l’impressione che scegliere, cucinare, mangiare siano atti capaci di nutrire l’anima non meno del corpo. Sunlight, dove light sta per luce o per leggerezza. Per amore o per vita.
 

Claudia Chianese nasce ad Acireale nel 1969. Nei primi anni Novanta inizia la carriera di art director all’interno di agenzie pubblicitarie internazionali.
In una di esse, diventa direttore creativo del reparto di graphic design. Vince premi nazionali e internazionali, tra cui un leone di bronzo a Cannes.
Il suo interesse per il cibo l’accompagna da sempre: nasce in famiglia dove l’arte culinaria è una vera passione, tanto da decidere di frequentare i corsi di alta cucina italiana,
francese e pasticceria del Cordon Bleu, quindi il cibo entra anche nella sua sfera professionale e, come pubblicitaria, collabora con alcune aziende nel campo del food.
Artista da sempre, qualche anno fa lascia i suoi impegni per dedicarsi a tempo pieno alla ricerca creativa.

Attraverso la meditazione, praticata per lunghi anni, fa confluire nelle sue opere il mondo della creatività e quello della spiritualità. Attualmente vive e lavora a Roma.


INFORMAZIONI:

ingresso libero

Bookstore - Palazzo delle Esposizioni

via Milano 15/17

DATE:
6 ottobre 2018, 17:00