PRESENTAZIONE DEL LIBRO "VIOLENZA <-> SOCIETÀ. COSTRUZIONI (E DISTRUZIONI) DELLA SEMANTICA OCCIDENTALE" DI OSVALDO DUILIO ROSSI

5 aprile 2019

Modera Francesca Piatanesi (Giornalista di Rai News 24)

Relatori Prof.ssa Giovanna Morelli (Università di Teramo)
Prof. Paolo Savarese (Università di Teramo)

Interviene Osvaldo Duilio Rossi, autore del libro
 
La società attiva forme più o meno esplicite di violenza, esprimendo paradigmi sessuali, economici, giuridici e religiosi, nelle arti figurative, nei social network, con le politiche finanziarie ecc.: tutti gli strumenti che regolano il patto sociale. Condannare o tollerare la violenza è inutile perché la violenza è lo strumento principale con cui si ordina e si sovverte la società. Possiamo però capire la violenza e recuperare i suoi significati costruttivi, iniziando dal nostro modo di vivere in famiglia e di agire nelle istituzioni pubbliche.

Osvaldo Duilio Rossi, dottore di ricerca, mediatore e negoziatore professionista, ha pubblicato contributi multidisciplinari sulla scienza del conflitto e sugli strumenti di soluzione delle controversie alternativi al giudizio (ADR), ma anche saggi di antropologia e sociologia dei processi culturali. Insegna all’Università di Teramo e alla LUISS Guido Carli.

INFORMAZIONI:

Ingresso libero fino a esaurimento posti

Bookstore

via Milano 15/17

DATE:
5 aprile 2019, 18:00