WILLY WILLY | SIGOURNEY WEAVER

31 maggio 2019

di e con Sigourney Weaver (Biagio Caravano/Daniela Cattivelli)
segni e oggetti di Edoardo Ciaralli
produzione Xing/Raum
 
Willy Willy è il nome di un forte vento che si manifesta nei territori desertici australiani il cui passaggio produce un bizzarro fenomeno conosciuto come dust devils: coni di sabbia e polvere che si alzano verso il cielo. Partendo dall’immaginario attivato da una ipotetica turbolenza atmosferica, Sigourney Weaver sviluppa uno scenario abitato da un simbolismo esploso, delineando una zona d’azione che astrae, delocalizza, trasforma le identità che l’attraversano. Willy Willy è un palinsesto performativo scandito dalla sperimentazione di dinamiche corporee e posture ignote, generate dalla collisione dei corpi con immaginari mediatici, forme, materiali, vissuti, oggetti e feticci transculturali.
 
Sigourney Weaver è una formazione composta da Biagio Caravano e Daniela Cattivelli. Entrambi presenti da anni sulla scena artistica italiana e internazionale, uniscono le proprie esperienze in un percorso comune di sperimentazione acustica e corporea in relazione allo spazio. Biagio Caravano è danzatore, musicista, performer, tra i fondatori del gruppo MK, collettivo presente da anni sulla scena nazionale e internazionale della danza contemporanea. Daniela Cattivelli è sound artist, compositrice di musica elettroacustica e performer. Il focus del suo percorso artistico è da anni orientato verso pratiche interdisciplinari con progetti in solo o in collaborazioni con artisti provenienti da altri linguaggi.


Acquista i biglietti

 


INFORMAZIONI:

biglietto serale €12 (performance + mostra). Il biglietto dello spettacolo delle ore 20.30 consente la partecipazione allo spettacolo delle ore 21.30.

Palazzo delle Esposizioni

via Nazionale 194

DATE:
31 maggio 2019, 20:30

Le mostre in corso e quelle future

SCOPRI DI PIÙ