INCONTRO CON MARIACHIARA TALLACCHINI - BREVETTARE LA VITA? UNA STORIA TRA SCIENZA, DIRITTO E SOCIETÀ

Incontro di approfondimento sui temi della mostra "DNA. Il grande libro della vita da Mendel alla genomica". L’applicazione del maggiore strumento di protezione della "proprietà intellettuale", il brevetto, alle nuove invenzioni fondate sulla materia vivente, che i successi della genetica hanno reso possibile, è all’origine di affascinanti e complesse vicende tra diritto, tecnoscienza e società. Infatti, la storia della cosiddetta “brevettabilità della vita”, dai microrganismi agli organismi complessi, dagli animali alle piante alle sequenze genetiche, lungi dal rimanere un tema per esperti, ha aperto la strada a importanti riflessioni sociali sulla condivisione della conoscenza, la molteplicità delle culture giuridiche, il valore commerciale dell’innovazione e le forme aperte per la sua protezione, gli impatti sulla sostenibilità di ricerca, agricoltura, alimentazione, salute. L'incontro si è tenuto l'8 giugno 2017.