MOSTRE DEL 1994

1 gennaio > 31 dicembre 1994


Ombre Rosse Bianche e Verdi: illustratori italiani del West
15 gennaio – 15 marzo 1994


La seta e la sua via
23 gennaio – 10 aprile 1994


Sebastião Salgado: la mano dell’uomo. Workers
3 marzo – 25 aprile 1994


Face to face: ritratti d’artista di Vera Isler
11 marzo – 20 aprile 1994


Roberto Capucci: i percorsi della creatività
12 marzo – 15 aprile 1994


Riccardo Caporossi : d’un colpo solo
6 – 24 aprile 1994


Marialba Russo: Roma. Fasti moderni. Il disordine del tempo
22 aprile – 16 maggio 1994


Dada: l’arte della negazione
29 aprile - 30 giugno 1994


Richard Long
4 maggio – 30 giungo 1994


Art Spiegelman: la scrittura di Maus
25 maggio – 25 giungo 1994


U.K.Today. La nuova scena inglese
1 giungo – 6 luglio 1994


Il paesaggio secondo natura. Jacob Philipp Hackert e la sua cerchia
14 luglio – 30 settembre 1994


Josef Albers. Vetro, colore e luce
21 luglio – 3 ottobre 1994


Louise Nevelson
28 luglio -31 ottobre 1994


Alvar Aalto. Architetto (Festival Nordico)
28 settembre – 21 novembre 1994


Gioielli norvegesi 1945-1994 (Festival Nordico)
28 settembre – 30 ottobre 1994


Varde. Ecologia, qualità della vita, risorse (Festival Nordico)
5 ottobre – 7 novembre 1994


Signac, Bonnard, Matisse. Neo impressionisti, Nabis, Fauves del Museo di Saint-Tropez
15 ottobre – 5 dicembre 1994


Frank Dituri. Bookmarks
20 ottobre – 21 novembre 1994


Eredità dell’Impressionismo 1900-1945. La realtà interiore
15 dicembre 1994 – 28 febbraio 1995


Depero. Dal futurismo alla casa d’arte
14 dicembre 1994 – 13 febbraio 1995


Gianfranco Lelj. Cinema italiano 1974-1994
dicembre 1994


Roma sotto le stelle del ’44. Storia, arte e cultura dalla Guerra alla Liberazione
16 dicembre 1994 – 12 marzo 1995