GLORIA ARGELÉS. H-OMBRE

13 febbraio > 8 marzo 2001


S8ZERO/melting pot

La scultrice argentina Gloria Argelés (Cordoba 1940), presenta le opere con le quali ha dato avvio alla sua nuova ricerca: figure a grandezza naturale, immobili o in cammino, realizzate in rete metallica, illuminate in modo tale da proiettare le loro ombre sui muri dello spazio espositivo. Immagini che sembrano prelevate dall’attuale paesaggio metropolitano dove uomini e donne corrono senza sosta, sempre più immersi in una algida solitudine.

In mostra sono esposti anche le opere Grande divano del 1980 e il legno policromo Hombre del 1994.

La mostra è a cura di Maria Grazia Tolomeo.
Allestimento di Enzo Serrani.
Catalogo a cura di Maria Grazia Tolomeo, con una intervista della curatrice all’artista e testi di Enrico Crispolti e di Stefano Malatesta, apparati a cura di Graziella Gnozzi, PdE Edizioni in collaborazione con Castelvecchi Arte, Roma 2001.

Enti promotori:
Comune di Roma
Assessorato alle Politiche Culturali
Azienda Speciale Palaexpo
Palazzo delle Esposizioni