PRIMA DI ME

29 maggio > 29 agosto 2016


inaugurazione 28 maggio ore 18.30
Spazio Fontana - Palazzo delle Esposizioni 

 

C’era il niente, prima di me?

Prima di me, c’erano tutti.

Tutti quelli che conosco.

E c’era il mare, c’erano gli alberi e il gelato.

Ci sono ancora.

Anch’io.

 

Prima di me è un brillante cammino tra parole e immagini, percorso poetico per rispondere a una domanda essenziale: Dov’ero quando non c’ero? Che cosa ero?

Un libro e una mostra come viaggio di conoscenza all’interno delle domande dei bambini che coinvolge direttamente anche la memoria d’infanzia degli adulti.

 

Nel libro, edito da Topipittori, il testo di Luisa Mattia segue un tracciato di domande e possibili risposte, pause e pensieri appena suggeriti, in un crescendo di consapevolezza che, nelle tavole realizzate dai Francesca Crisafulli e Carlo Nannetti, in arte Mook, trova identità e compimento.

Forme semplici ritornano nelle pagine, scomponendosi e ricomponendosi per creare ogni volta immagini diverse, fino al momento della nascita. Che si tratti di quella di un essere umano, di un animale o di un’opera d’arte, ciò che si racconta è essenzialmente lo sviluppo di un processo creativo. 

 

La mostra, a cura di Mook e Laboratorio d’arte del Palazzo delle Esposizioni e , da sempre attento all’editoria internazionale d’arte per ragazzi grazie alla collezione dello Scaffale d’arte, raccoglie 20 tavole originali del libro, 12 sculture realizzate per l’occasione con legno e materiale di recupero e 20 prove di stampa xilografica che rievocano il percorso creativo degli artisti.

 

Un ricco calendario di laboratori accompagna l’evento, per permettere a grandi e piccoli di giocare con la stampa e la composizione delle immagini combinando in modo originale forme e colori.

 

Luisa Mattia è nata a Roma, dove vive. Dopo aver lavorato per molti anni nella scuola, si dedica alla letteratura per ragazzi pubblicando numerosi romanzi. Fra i suoi maggiori successi, La scelta (Premio Pippi 2006), I jeans di Garibaldi, Ti chiami Lupo Gentile. Nel 2008 le è stato assegnato il Premio Andersen come “Miglior scrittrice”.

 

Mook nasce nel 2000 da un progetto di Carlo Nannetti e Francesca Crisafulli che vivono e lavorano a Roma. Crea e produce oggetti con materiali di recupero, pezzi unici che nascono dalla raccolta e dall’assemblaggio di materiale “scaricato dal tempo”. L’attività di Mook spazia dalla scultura alla grafica d’arte, dall’illustrazione al design, ai laboratori per bambini.

 

 

Info mostra

ingresso libero

Via Milano 13
la mostra seguirà gli orari del Palazzo delle Esposizioni


IN EVIDENZA

Prima di me

di Luisa Mattia e Mook

Prima di me