WELCHOME

9 maggio > 30 giugno 2000


S8ZERO/Melting Pot

La mostra inaugura il progetto Melting Pot dello spazio S8ZERO ideato da Maria Grazia Tolomeo, crogiolo in cui si mescolano tendenze e linguaggi diversi della cultura contemporanea, simbolicamente contrapposto a quello denominato Project Room, dove, invece, un solo artista, di volta in volta diverso, assume la responsabilità di abitare lo spazio con le sue opere.
Nei locali dove per lungo tempo, prima della ristrutturazione degli anni Ottanta, sono state conservate le casse con i depositi dell’Antiquarium, è presentata un’anomala abitazione, una casa ideale, dove i suoi abitanti hanno lasciato i segni delle propria personalità. Il mobilio e gli accessori dei diversi ambienti, dall’ingresso, alle zone dedicate al relax, allo studio, al pranzo, ai gioghi, ai bambini, alla zona notte e a quella bagno, sono tutti ideati dagli artisti: Giovanni Albanese, Matteo Basilè, Paolo Battistelli, Antonella Bersani, Maurizio Bertinetti, Corrado Bonomi, Marco Calò, Paolo Canevari, Giovanna Di Costa, Dario Ghibaudo, Alessandro Gianvenuti, Thorsten Kirchhoff, Gianluca Lerici, Giorgio Lupattelli, Anni Ratti, Antonio Riello, Maurizio Savini, Adrian Tranquilli.

La mostra è a cura di Gianluca Marziani.
Allestimento di Enzo Serrani.
Catalogo a cura di Gianluca Marziani, con testo del curatore e di Maria Grazia Tolomeo, Palazzo delle Esposizioni PdE Edizioni in collaborazione con Castelvecchi Arte, Roma 2000.

Enti promotori:
Comune di Roma
Assessorato alle Politiche Culturali
Azienda Speciale Palaexpo
Palazzo delle Esposizioni