CARTA DEL DOCENTE

Sei un docente di ruolo? Entra al Palazzo delle Esposizioni con la Carta del docente.

Puoi utilizzare il tuo bonus per acquistare un biglietto di ingresso alle mostre o una PdE card membership valida per 365 giorni.
Come fare? Accedi al sito Carta del docente con la tua identità digitale (SPID), crea i buoni e presentali alla biglietteria del Palazzo delle Esposizioni.

 

Dal 14 settembre è stata riattivata la piattaforma per la carta docente. Ciascun insegnante in possesso di una utenza SPID potrà accedere da subito al bonus dei 500 euro previsti per questo anno scolastico 2017-2018. Inoltre, entro la fine di ottobre nell'area personale del docente sarà possibile visualizzare ed utilizzare anche le somme non spese (o i bonus non validati) precedentemente.

 

Che cos'è la Carta del docente?

È una iniziativa del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca prevista dalla legge 107 del 13 luglio 2016 (Buona Scuola), art. 1 comma 121, che istituisce la Carta elettronica per l'aggiornamento e la formazione dei docenti di ruolo delle istituzioni scolastiche.
 

Chi sono i beneficiari?

La Carta è assegnata ai docenti di ruolo a tempo indeterminato delle Istituzioni scolastiche statali, sia a tempo pieno che a tempo parziale, compresi i docenti che sono in periodo di formazione e prova, i docenti dichiarati inidonei per motivi di salute di cui all'art. 514 del Dlgs.16/04/94, n.297, e successive modificazioni, i docenti in posizione di comando, distacco, fuori ruolo o altrimenti utilizzati, i docenti nelle scuole all'estero, delle scuole militari.
 

Qual è l'importo della carta?

L'importo nominale della carta è di euro 500 annui per ciascun anno scolastico.

 

Per info: www.cartadeldocente.istruzione.it