DEDICATO A JIM DINE

"I cannot paint about nothing. I cannot make work about nothing. I would be lost if all I had was an empty room". All'artista che ha dichiarato di non poter dipingere sul nulla, di non poter fare nessun lavoro sul nulla e che si considererebbe perduto se tutto ciò che avesse fosse una stanza vuota, dedichiamo una raccolta di opere e di discorsi.
Alcune di queste opere – i concerti e la rassegna cinematografica – sono accostabili al suo lavoro per temperie culturale, cronologia e geografia. Altre invece – le performance – si possono leggere in continuità con le seminali invenzioni dei suoi happening.
Insieme a queste opere, dedichiamo a Jim Dine un glossario-ritratto d'artista e un numero imprecisato, ma considerevole di discorsi. Quelli delle conferenze incentrati sul suo lavoro, i suoi interessi e le tecniche impiegate nella realizzazione delle sue opere e molti altri discorsi, condotti con linguaggi diversi, per accompagnare in mostra visitatori e visitatrici di ogni età.

13 febbraio > 14 marzo 2020 in occasione della mostra Jim Dine
27 febbraio 2020 Rassegna: 7 conferenze in occasione della mostra Jim Dine
9 aprile 2020 In collaborazione con l'Istituto dell'Enciclopedia Italiana Treccani in occasione della mostra Jim Dine
25 marzo 2020 Rassegna: 4 performance in occasione della mostra Jim Dine
25 marzo 2020 Rassegna: 4 performance in occasione della mostra Jim Dine
27 marzo 2020 Rassegna: 3 concerti in occasione della mostra Jim Dine