SCAFFALE D'ARTE

libri accessibili

 

Un progetto di acquisizioni bibliografiche e appuntamenti per rendere accessibile a chiunque e in tutti i sensi il prezioso patrimonio dello Scaffale d’arte del Palazzo delle Esposizioni.

Dai TIB –Tactile Illustrated Books- libri tattili d’artista che attraverso espedienti diversi riescono a porre sullo stesso piano vedenti e non vedenti valorizzando le differenze e le unicità di ognuno, agli albi illustrati in lingua dei segni che attraverso espedienti grafici ci invitano a riflettere su cosa sia il diverso e ci offrono uno sguardo su una comunicazione alternativa affascinante. Ma anche albi illustrati di qualità che, senza essere libri a tema, hanno come protagonisti bambine e bambini disabili. Libri, quindi, in cui anche questi bambini possono finalmente trovarsi rappresentati e che ci regalano punti di vista diversi sulla realtà.
Oltre a questa tipologia di libri che abbattono le barriere fisiche e sensoriali, merita una sezione a parte nel nostro Scaffale il fondo Ibby silent book, libri senza parole che, affidando il racconto alle sole immagini, abbattono barriere linguistiche e socio-culturali.

Tutti libri dal potenziale altissimo, che nella loro specificità risultano versatili e preziosi con i pubblici più diversi.
 

info

consultazione guidata ogni martedì e giovedì (escluso festivi) ore 14.30 > 17.30
prenotazione a