INCONTRO CON CLAUDIO BARTOCCI - L'IRRAGIONEVOLE BELLEZZA DEI NUMERI

Incontri di approfondimento sui temi della mostra "Numeri. Tutto quello che conta da zero a infinito". Il fisico Eugene Wigner si interrogava, nel 1960, a proposito dell'"irragionevole efficacia della matematica": perché mai le leggi della fisica, che descrivono fenomeni disparati, dovrebbero essere tutte assoggettate alle ferree leggi del numero? Ma ben più misteriosa e inspiegabile della sua efficacia, sembra essere la bellezza della matematica. Fin dai tempi della Grecia antica, questa disciplina ha rappresentato un ideale di armonia e di perfezione, di eleganza e di essenzialità che ha affascinato pittori e scultori, musicisti e letterati. L'incontro si è tenuto il 29 gennaio 2015.

Le mostre in corso e quelle future

SCOPRI DI PIÙ