LO SCAFFALE D'ARTE

Resta a casa ma...
lo Scaffale d'arte viene da te!


I nostri spazi sono chiusi ma la collezione della nostra biblioteca specializzata in editoria internazionale per ragazzi e ragazze e le proposte del Laboratorio d’arte rimangono aperte, a disposizione di tutti, grandi e piccoli.

Ogni settimana, in questa pagina, troverai consigli di lettura, spunti per laboratori e attività da fare in casa e condividere anche a distanza con amici e parenti.

Un modo insolito per restare in contatto, farsi compagnia, trascorrere tempo di qualità con quelli a cui vogliamo più bene.

Alcuni contenuti si trovano già all’interno del nostro sito, sono il frutto di un lavoro decennale che mettiamo in condivisione con le famiglie ma anche con il mondo della scuola che nonostante la situazione continua il suo prezioso lavoro.

Anche all'interno delle nostre case, l’obiettivo del Laboratorio d’arte è quello di esercitare uno sguardo critico sul mondo attraverso l’arte e i libri perché, per dirla con le parole di Munari, mai come adesso la qualità delle cose che vediamo determina anche la qualità della nostra vita. In questo senso l'illustratrice Kvĕta Pacovská dice che gli albi illustrati sono la prima galleria d’arte che il bambino visita.

Perché, in fondo, dalla propria camera si può viaggiare in tutto il mondo con un bel libro tra le mani o sperimentare la propria creatività con i materiali a disposizione.

Occorrono strumenti semplici da reperire in casa e un po' di voglia di evasione.

Insomma tante proposte operative, vecchie e nuove, per farci compagnia in modo diverso!

5 giugno 2020, 08:30 Performance inclusiva di danza in occasione della mostra Jim Dine
Tra Munari e Rodari è un’iniziativa proposta dal Comitato promotore per le celebrazioni dell’Anno Rodariano istituito da Biblioteche di Roma. Il progetto, in collaborazione con Corraini edizioni - con cui Bruno Munari ha sempre lavorato stabilmente nel corso degli anni - vuole essere un omaggio ai due artisti e celebrare il loro incontro, umano e intellettuale.
Una mostra di tavole tattili per rendere accessibile alcune opere della Mostra Illustratori 2020 all'interno della Bologna Children’s Book Fair. Un progetto sperimentale internazionale che avrebbe voluto consentire una nuova e inconsueta modalità di lettura dell'arte dell'illustrazione affidando al tatto quel che di solito è appannaggio della vista. 
Il Laboratorio d'arte, da oltre vent'anni, ha tra i suoi obiettivi principali quello di avvicinare i diversi pubblici, in particolare quelli più giovani, all'arte, offrendo nuovi e originali percorsi per osservare e interpretare la realtà con i linguaggi del contemporaneo.
Diamo voce tutti insieme ai silent book, a partire dalla preziosa collezione custodita nel nostro Scaffale d'arte. Una raccolta internazionale capace di superare le barriere linguistiche e culturali, nata dal progetto di IBBY Italia Libri senza parole. Destinazione Lampedusa.
Ogni carta di questa raccolta porta il Laboratorio d'arte fuori dai confini del museo e propone una serie di spunti per osservare e leggere la realtà con uno sguardo curioso e sensibile e un laboratorio da realizzare a casa.
Un viaggio nella nostra biblioteca specializzata in editoria internazionale d’arte per ragazzi e ragazze che mette insieme artisti del passato e del presente, illustratori e illustratrici che hanno fatto la storia con quelli che si affermano oggi nel panorama editoriale.
Un diario di questi giorni di isolamento sotto forma di racconto visivo. Immagini, elaborati, fotografie e tutto quello che volete condividere con noi a partire dalle nostre proposte.